dentista arezzo tagged posts

Rialzo del Seno Mascellare e Impianti Dentali con Chirurgia Mini-Invasiva

sinus-lift-dental-implant-cut

Il posizionamento di impianti dentali sui settori latero-posteriori superiori prevede in una percentuale tutt’altro che trascurabile il rialzo del seno mascellare. Una delle tecniche chirurgiche è quella di approccio laterale che prevede l’apertura di una finestra ossea vestibolare e l’immissione di osso autogeno o di biomateriali nel seno, previo scollamento della membrana di Schneider. Altra tecnica chirurgica utilizzata è quella di approccio transcrestale di Summers che utilizza osteotomi che sollevano il pavimento del seno mascellare attraverso il martellamento. Entrambe le tecniche sono invasive con decorso post-operatorio con complicazioni anche importanti.

La tendenza odierna è quella di ridurre al minimo l’invasività dell’intervento con decorso sia intra che post-operatorio migli...

Leggi tutto

Implantologia Dentale, Domande e Risposte

Impianti dentali

L’implantologia dentale è quella branca dell’odontoiatria che mediante l’utilizzo di impianti dentali inseriti nell’osso mascellare o mandibolare restituisce al paziente uno o più elementi, ristabilendo funzione masticatoria ed estetica. Il campo di azione dei trattamenti di implantologia orale è molto ampio, si passa dalla semplice riabilitazione di un solo elemento ad interventi di chirurgia avanzata con riedificazione di tessuto osseo e gengive.

Qual è il tempo necessario per il posizionamento di un impianto dentale?

Per posizionare un impianto la seduta dura in media meno di un’ora, se consideriamo un piccolo intervento senza particolari contrattempi, variazioni da valutare caso per caso.

Rispetto a una protesi o a un ponte, quali sono i benefici dell’impianto dentale?

I benefici d...

Leggi tutto

Radiografie, Antibiotici e Anestesia in Gravidanza

dente-co-radiografie-antibiotici-anestesia-in-gravidanza

Sempre più spesso durante la gravidanza si presentano patologie dentali più o meno importanti. Carie, aumento della placca, aumento del tartaro, ascessi e pulpiti sono solo alcuni dei problemi che possono colpire le future mamme che hanno spesso la stessa idea sbagliata sul dentista: curare i denti o fare l’anestesia in gravidanza fa male al feto, meglio rimandare a dopo il parto. Introduciamo questi argomenti ricordando che è assolutamente necessario fare sempre presente al dentista lo stato certo o presunto di gravidanza, per qualsiasi tipo di trattamento.

Curare i denti e anestesia in gravidanza fanno male al bambino?

Durante la gravidanza è sempre bene tenere sotto controllo i denti e lo stato di salute della bocca, anestetici locali e antibiotici possono essere somministrati con l...

Leggi tutto

Salute Orale Per i Portatori di Protesi Dentale Fissa

Perfect smile

Dopo la cementazione di una protesi dentale fissa, il trattamento del paziente protesico non si interrompe e continua con una serie di richiami e appuntamenti per valutare eventuali problemi e intercettare possibili complicazioni future. Le complicazioni che possono insorgere su i portatori di protesi fisse in ceramica e ponti in zirconio sono generalmente riconducibili a diversi fattori, tra i quali il comfort/disagio nell’indossare il manufatto e la funzione/disfunzione masticatoria del paziente. A questi si aggiunge il controllo della placca batterica, che viene rimossa ogni sei mesi dalla cementazione definitiva con una seduta di ablazione dentale...

Leggi tutto

Come si Esegue Una Panoramica Dentale

ORTOPANORAMICA-DENTALE-1-DENTE-CO-COPYRIGHT-2014

Nota anche come ortopanoramica o ortopantomografia, la panoramica dentale (OPT) è considerata l’esame base di ogni trattamento dentale. Si tratta di una tecnologia a raggi X che consente di ottenere una visione d’insieme delle arcate dentali e delle adiacenti strutture ossee, restituendo una serie di preziosi dati che medico e paziente possono visionare ed analizzare insieme pochi minuti dopo l’esame stesso, per valutare quali cure o interventi riabilitativi effettuare. Nella fattispecie, utilizzando strumentazioni all’avanguardia e tecnologia digitali moderne e funzionali, è possibile eseguire radiografie panoramiche approfondite con grandi benefici per il paziente in quanto risulta meno esposto alle radiazioni rispetto alla panoramica dentale eseguita con tecniche tradizionali.

Il pano...

Leggi tutto

Cosa Mangiare per Evitare la Carie

default_image_dente_co

E’ possibile, con una sana e corretta alimentazione, evitare o ridurre al minimo il rischio di insorgenza di una carie? Dà certamente buoni risultati, pur tenendo in considerazione il fatto che per allontanare la carie ad un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre importante associare una buona igiene orale. Ma cosa mangiare per evitare la carie? il cibo gioca infatti un ruolo chiave nell’insorgenza della carie, conseguenza dell’attività dei microorganismi che si trovano nel cavo orale, la cui proliferazione è catalizzata dalla presenza di residui di cibo tra i denti...

Leggi tutto